Sei in: Home * SMILE COMMUNITY * Smile Stories
Bufali e locomotori del management
Febbraio 2000
˝Tra bufalo e locomotiva, la differenza salta agli occhi. La locomotiva ha la strada segnata, il bufalo può scartare˝.

Così dice Francesco de Gregori, in Buffalo Bill. Nelle aziende ci sono manager Bufalo e manager Locomotiva. I primi hanno il compito e la capacità di tracciare nuove strade nel mercato che cambia; i secondi, non meno necessari dei primi, hanno invece il compito di far rispettare le regole.

Il problema è che, molto spesso, alcuni Locomotori si travestono da Bufalo, e viceversa: per ambizione, per timore o, semplicemente, per confusione. Perché non è mai facile capire che tipo di persona siamo o ci chiedono di essere.

Certo, se ragioniamo a mente fredda su tante situazioni quotidiane qualche idea possiamo farcela, ma non mai facile capire e interpretare il ruolo giusto.

Bisogna avere il coraggio di interrogarsi, di guardarsi ˝nudi˝ allo specchio, cercando di capire qual è il profilo prevalente. O forse, prepotente.

E naturalmente le letture giuste, come sempre, possono aiutare. Peter Senge? John Adair? Warren Bennis? Tex Willer ....
© Dott. LUCIANO ZIARELLI s.a.s. via al Casteller, 11 38123 Trento (TN), C.F./P.I. 01591490220 - REA TN163188.
SMILEMANAGER un progetto di Luciano Ziarelli